Pubblicato da: aizercast | febbraio 3, 2010

Prossime uscite fumettose e qualche evento

Fumetti che leggo
Di seguito mi accingo ad elencare alcune uscite che reputo interessanti tratte da newsletter o dai siti web delle case editrici.

Partiamo con Star Comics, che nella sua newsletter annuncia:
Vinland Saga di Makoto Yukimura, vincitore in Giappone del prestigioso premio Media Arts Award. La storia è ambientata nell’undicesimo secolo, dove il popolo vichingo è una forza inarrestabile che nessuna costa può fermare.

Steamboy, il ragazzo del vapore di Katsuhiro Otomo (ne è stato tratto anche un film trasmesso da Italia Uno qualche settimana fa). Ambientato nell’ottocento, nell’Inghilterra Vittoriana delle grandi scoperte tecnologiche ha per personaggio principale Ray, un ragazzino figlio e nipote di due grandi inventori che si prodiga nel creare macchine mosse dal vapore.

Dopo un lungo periodo di assenza è ritornato lo scorso dicembre Zetman di Masakatsu Katsura e senza aspettare troppo tempo, ecco che a febbraio è prevista la pubblicazione del numero 12.

Per finire in bellezza, ne ho già parlato sul mio aNobii, proseguono Le Bizzarre avventure di JoJo – Battle Tendency 1

Passiamo a Panini Comics che proporrà a breve il nuovo capolavori degli autori di Death Note (Tsugumi Ohba e Takeshi Obata): Bakuman
che svelerà tutti i retroscena della creazione di un manga attraverso la vita di due ragazzi che sognano di pubblicare le loro opere.

Un’altro manga che mi incuriosisce è La scuola dei morti viventi, un survival horror sexy e splatter (grazie agli strepitosi disegni di Shouji Sato) ambientato in un mondo contagiato da una malattia che trasforma gli esseri umani in zombi (ok, non è troppo originale). In Giappone c’è una scuola che cerca di sopravvivere alla fine del mondo.

Dai manga passiamo ai comics con Il giorno del Diavolo, un crossover fra i WildC.A.T.S di Jim Lee e lo Spawn di Todd McFarlane! Alan Moore, dopo aver scritto il ciclo definitivo anni ’90 di storie di supereroi con i suoi WildC.A.T.S, torna sul super gruppo creato da Jim Lee per scrivere questo eccitante incontro/scontro con Spawn.

La casa editrice FlashBook propone un titolo veramene interessante per i seguaci di Mitsuru Adachi: Arcobaleno di spezie, un manga decisamente originale ed innovativo rispetto ai canoni dell’autore. La storia mescola fantascienza, azione ed avventura, ambientata in un altro pianeta simile alla terra, in un futuro che però ricorda terribilmente il 1800 in Giappone.

Su questo titolo, invece, sono parecchio dubbioso, soprattutto vista la delusione di Naked Star: Engine Room secondo appuntamento con la malizia e le sensualissime fanciulle di Oh!Great. I disegni, come sempre perfetti, ma la storia non so proprio.

Annunci

Responses

  1. […] dopo questa triste, ma doverosa notizia, abbiamo attaccato con i fumetti, parlandovi di alcune prossime uscite interessanti e del fatto che da poco ho attivato (io Antonio) l’account su aNobii dove potrete trovare i […]

  2. […] commedia agrodolce che vede protagonista l’autore di fumetti (una specie di Bakuman made in Italy), magistralmente disegnato da Andrea Domestici, già autore de Il Bambino dei […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: