Pubblicato da: aizercast | dicembre 14, 2009

Innovate Comics una nuova e moderna realtà editoriale nel campo fumetti


Sul blog di Andrea Domestici il papà de Il bambino dei moschini, leggo la notizia della nascita di una nuova realtà editoriale che vuole cambiare il modo di intendere il fumetto: Innovate Comics.

Le logiche produttive legate alla stampa ed alla distribuzione hanno da tempo soffocato la natura del fumetto, che dovrebbe essere un mezzo di comunicazione libero e versatile per regalare emozioni. Contestualmente gli ultimi anni hanno visto l’attenzione dei media (cinema e televisione in particolare) spostarsi verso questo linguaggio come un nuovo modo per raccontare la modernità.

La I.C. intende liberare il fumetto attraverso la sua innovativa linea editoriale che è un mix di generi e tematiche. Spaziano dal fumetto per bambini ai volumi d’autore, dai serial agli spazi dedicati agli esordienti. Ma non è solo l’offerta il punto su cui vogliono investire, anche dare la possibilità per gli autori di sperimentare nuovi modi di raccontare.

Siamo nell’epoca di internet, della distribuzione on-line e dell’e-commerce, quindi I.C. ha deciso di non limitare il suo pubblico a solo quello di lingua italiana, ma di estendere il suo portale anche al pubblico di lingua inglese e francese. Il portale non sarà semplicemente una vetrina da cui acquistare, sarà soprattutto una finestra sempre aperta sugli autori. Il pubblico non sarà semplicemente spettatore, ma parteciperà attivamente all’attività editoriale attraverso sondaggi on-line, il forum, le chat, ecc…

I.C. ha deciso di scommettere sia su grandi autori, lasciando a loro la possibilità di raggiungere il pubblico con opere nuove e/o ristampe di grandi successi e non solo, dando anche la possibilità di realizzare il sogno di ogni autore, veder finalmente pubblicato il “progetto nel cassetto”. Non solo, scommette anche sui giovani autori, i cosiddetti esordienti dedicandogli spazio editoriale e tempi come nessun’altro editore cartaceo potrebbe fare. Inoltre ha progettato una sezione speciale per le scuole di fumetto, dove gli alunni delle varie scuole potranno mettersi seriamente alla prova.

Ad Innovate Comics piace definirsi così:

La I.C. ha una doppia anima. Da una parte il digitale, inteso come possibilità di distribuire e produrre fumetti, dall’altra l’editoria: il volume vero e proprio. Perché il fumetto non è solo un medium visivo. Il fumetto è emozione, è l’odore dell’inchiostro, è la sensazione della carta. La I.C. non vuole rompere con il passato: “Books belong to those kinds of instruments that, once invented, have not been further improved because they are already alright”. La I.C. non vuole stravolgere o piegare il fumetto a ciò che non è, vuole invece trovare al fumetto nuove strade espressive, un nuovo mercato e lanciarlo nel nuovo millennio digitale.

Annunci

Responses

  1. […] Una commedia agrodolce che vede protagonista l’autore di fumetti (una specie di Bakuman made in Italy), magistralmente disegnato da Andrea Domestici, già autore de Il Bambino dei Moschini. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: