Pubblicato da: aizercast | novembre 30, 2009

aiZerCast episodio 30: Insalata di birra a fumetti digitali


Feed aiZerCast
Episodio 30: Insalata di birra a fumetti digitali
mp3podcast.png
Durata : 01:11:23 ore
Dimensione file: 65,3 MB (68.554.752 byte)

Partiti con alcune notizie interessanti sul mondo della birra e sul suo uso o sviluppo alternativo, proseguiamo con i fumetti con un compleanno d’eccezione, con alcune iniziative umanitare e con il futuro del fumetto sul digitale. Il tutto ben amalgamanto dal rock dei Black and White.

Per quello che riguarda le notizie birrose, siamo partiti con le novità del birrificio Gilac, ovvero la Diva e l’aceto di birra. Abbiamo proseguito parlando delle nuove date e dei nuovi posti per i corsi di degustazione ADB e Unionbirrai. Abbiamo parlato anche dei distillati di birra e presentato il nuovo manuale sulla birra scritto da Bottero, Dabove e Billia.

Per quello che concerne le notizie fumettose siamo partiti con un compleanno d’eccezione: i 20 anni di Rat-Man e dell’iniziativa benefica del Rat-Man Fans Club. Abbiamo presentato una nuova webstrip Che vita da Mecha, i fumetti di Manara e Hugo Pratt editi dalla Rizzoli Lizard per poi giungere al futuro del fumetto su digitale

Annunci

Responses

  1. Mi stavo ubriacando solo a sentirvi parlare xD

    • O basta là! Ora vedi che dobbiamo mettere la gradazione alcolica al podcast 🙂 Grazie Erandal. Cosa ne pensi dei Balck & White?

  2. Concordo al 100% con voi per quanto riguarda l’impaginazione del fumetto digitale: va mantenuto il layout della tavola, perché è un aiuto a creare un “ambience”…
    Forse i nuovi lettori di ebook (che pare stiano prendendo sempre più piede) potranno spingere il fumetto digitale mantenendo però anche la tavola?

    • E’ anche una nostra speranza Alberto. Spero che non rivoluzionino troppo il concetto di fumetto, per non dire che speriamo che non lo snaturino completamente. I Motion-Comics possono essere interessanti, ma a me, onestamente non interessa molto di udire i suoni o di sentire leggere i balloon da attori. Rovinano la mia personale interpretazione e magari ci rimango male, un po’ come accade alcune volte quando guardo la trasposizione in anime di un manga che ho letto e sento una voce che non avevo associato.

      • Gulp! Non mi ci fare pensare…

        Immagino se dovessero sbagliarmi le voci di Tex e del Gruppo TNT…

  3. Io continuerò a comprare manga. Però un po’ ho avuto material al pc ma.. come dire, la sensazione che si ha leggendo una copia cartacea, che essa sia un libro o un fumetto, non ha paragoni.

    I Black & White? In questo momento non è il mio genere ma non sono affatto male! Nono! Musica che ti trascina abbastanza e mi vedo ad ascoltarla con, casualmente, una birretta tra le mani xD


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: